Blog

Come usare le immagini sui social media

COME USARE LE IMMAGINI SUI SOCIAL MEDIA: 10 SUGGERIMENTI UTILI

Scritto da  Commenta questo articolo!

“Un’immagine vale più di mille parole”.

Avrai sentito questa frase centinaia di volte, ma ti sei mai chiesto perché si dice così? Io l’ho fatto e poiché sono curiosa, mi sono documentata; ora ti racconto quello che ho scoperto…

Secondo i principi della comunicazione visiva l’unione di parole e immagini ha un grandissimo potere di persuasione.

 

Questo accade perché la vista è uno dei primi sensi coinvolti nella percezione del mondo che ci circonda. Pensa che il cervello elabora le informazioni visive 60.000 volte più velocemente dei testi. Questo significa che un’immagine ben fatta può trasferire le informazioni in modo rapido e accattivante. Ecco perché quando navighi sui tuoi social preferiti ti rendi subito conto che le immagini sono il tipo di contenuto più condiviso!

 

 Nelle nostre "Pillole di Marketing" ho spesso parlato dell’importanza di produrre contenuti regolarmente per il successo della tua azienda. Puoi scrivere articoli sul tuo blog, aggiornare la tua pagina Twitter, chattare con i tuoi clienti su Facebook ma il punto è

come creare contenuti aggiornati, coinvolgenti e memorabili.

So quello che stai pensando. “C’è così tanta gente che crea contenuti ogni giorno, come faccio a fare in modo che quello che scrivo emerga in mezzo a tanto rumore?”

Crea contenuti visivi.

Dai un’occhiata a quello che c’è sul web. Sembra tutto uguale, pochi riescono a rendere i propri messaggi memorabili. Se usi immagini insolite e colori vibranti in grado di catturare lo sguardo, avrai molte più possibilità di far sì che le persone si fermino ad osservare quello che hai da dire.

 

 

Per aiutarti a rendere i tuoi messaggi indimenticabili usando immagini vincenti ecco

10 tipi di contenuti visivi che puoi creare da subito per attirare l’attenzione che meriti:

 

Se un’ immagine è capace di dire più di mille parole, un’immagine condivisa sui social media parlerà alle masse.”

                                                                 J.D.Rucker – esperto di comunicazione

 

1. FOTO CHE CATTURANO LO SGUARDO. Puoi fotografare il prodotto che vendi mentre è “in azione” oppure mostrare come viene realizzato, raccontando la sua storia attraverso le immagini. Il 93% delle persone sostiene che le immagini sono il primo fattore di scelta nell’acquisto di un prodotto.

 

crea contenuti wow

 

2. IMMAGINI CON AFORISMI. Le persone amano le citazioni. Anche i tuoi clienti potenziali! Puoi creare delle immagini usando lo stile ed i colori della tua comunicazione aziendale e inserire delle frasi celebri che rispecchino i valori del tuo brand. Le immagini con gli aforismi sono uno strumento semplice da realizzare che si presta ad essere largamente condiviso su tutti i canali social.

 

 

3. CALL TO ACTION D'IMPATTO. Le CTO (in italiano: inviti all’azione) sono essenziali nelle vendite promozionali, negli eventi, nelle offerte e in tutti i contenuti in cui hai bisogno di stimolare un comportamento nei tuoi potenziali clienti. Usa colori e caratteri in grado di catturare l’attenzione delle persone. Esorta chi visita la tua pagina a fare qualcosa: “Clicca qui”, “Compra adesso”, “Seguici su Facebook”. Inserire nel tuo sito call to action efficaci può cambiare drasticamente le tue vendite.

 

 

 

 

4. IMMAGINI BRANDIZZATE. Inserire il marchio della tua azienda comunica alle persone che quella immagine riflette il tuo punto di vista, che il tuo brand ha una personalità e che non ha paura di esprimerla. Se aggiungi alle immagini il tuo logo aumenti del 67% l’attenzione del tuo pubblico.

5. PRESENTA I DATI IN MODO INTERESSANTE. Puoi sbizzarrirti con mappe, grafici e diagrammi, l’importante è che abbiano un design in linea con il tuo brand e che siano impattanti. Puoi usarli per comunicare contenuti rilevanti in modo rapido. Il 40% delle persone capisce meglio i dati osservando un’informazione visiva piuttosto che un normale testo scritto.

6. VIDEO COINVOLGENTI. I video ti offrono l’opportunità di connetterti emotivamente ai tuoi spettatori coinvolgendoli in modo profondo attraverso la narrazione. Inoltre i video sui social media influenzano i risultati organici di ricerca su Google e aumentano le visite al tuo sito. Il 64% dei clienti si dichiara più incline ad acquistare prodotti online dopo aver visto un video.

7. MOSTRA COME SI FA. Usa le immagini per guidare le persone nell’utilizzo dei tuoi prodotti o per mostrare usi creativi e alternativi e moltiplicare così le occasioni di acquisto. Per esempio puoi creare ricette, tutorial o qualsiasi altro contenuto che ti aiuti a raggiungere questo obiettivo. Scegli immagini che attirino l’attenzione e che incoraggino le condivisioni.

8. USA GLI SCREENSHOT. Gli screenshot sono delle fotografie scattate attraverso computer, tablet o smartphone che catturano l’immagine presente sullo schermo (le immagini che sto usando in questo articolo sono degli screenshoot!). Puoi usarle per spiegare qualcosa o per mostrare un risultato. Gli screenshot conferiscono autorevolezza all’argomentazione perché dimostrano un fatto.

9. INCORAGGIA LA CONVERSAZIONE. Poni domande aperte. Le domande aperte iniziano con un avverbio (per es. Perché…? Come…? Cosa…?) e hanno lo scopo principale di raccogliere delle informazioni utili dall’interlocutore, o di influenzarlo in base alle sue risposte. Pensa a domande che rendano la conversazione brillante e coinvolgente e rompi il muro tra azienda e clienti. Presentare la tua domanda con un’immagine incoraggerà la condivisione del tuo contenuto.

10. DILLO CON UN' INFOGRAFICA. Un’infografica ti permette di racchiudere molte informazioni in un unico mezzo e di rendere i concetti più digeribili attraverso una grafica lineare e attraente. Le infografiche sono condivise tre volte di più rispetto ad altre tipologie di immagini.

Guarda come ho usato l’infografica in questo articolo!

Creare la tua comunicazione visiva può essere divertente ma solo se lasci che lo sia:

crea il giusto mix tra parole e immagini, coinvolgi il tuo pubblico e immagina il modo migliore di rappresentare e promuovere la tua azienda.

Qualsiasi cosa tu decida di fare sperimenta, prova nuove tecniche e osserva quello che accade. La cosa importante è che resti fedele ai valori espressi dal tuo brand. Spero che questa carrellata di possibilità ti sia d’aiuto per ispirarti a creare una comunicazione visiva davvero attraente per il tuo pubblico!

Se vuoi sapere come rendere la tua comunicazione efficace con le immagini, non ti resta che chiedere una consulenza!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social preferiti!