Blog

Visualizza articoli per tag: web marketing
i principi di Cialdini e la comunicazione persuasiva

I 6 principi di Cialdini e la comunicazione persuasiva

Se ti occupi di marketing digitale o sei un imprenditore interessato a promuovere la tua azienda on line, sai che è molto importante esplorare le motivazioni che spingono le persone a fare o non fare determinate azioni.

Dall’acquisto di una casa, alla scelta di libri o alimentari, il 96% delle persone compie una ricerca col proprio smartphone nello stesso istante in cui ha un dubbio per la testa.

Quindi diventa importante “anticipare” la ricerca dell'utente e indirizzare le necessità esatte del "micro-momento" fornendo la spinta giusta con le informazioni giuste, al momento giusto.

Come dice Roger Dooley nel blog Neurosciencemarketing, è  "sufficiente una piccola spintarella", a cui deve seguire una via senza ostacoli.

Un post che suscita empatia sul tuo blog, una newsletter con i giusti consigli, un sito coinvolgente, un e-commerce senza trappole, aiutano le persone a raggiungere il tuo prodotto o servizio. 

La vera spinta però, sarà la motivazione propria dell’utente a compiere l’azione.  

Ecco perché, devi conoscere gli studi di psicologia della persuasione e delle aree cerebrali coinvolte nel comportamento d’acquisto, se vuoi rimuovere il più possibile gli ostacoli sulla strada tra te e il cliente.

Tu forse non lo sai ancora, ma uno dei modelli più utilizzati per spiegare la psicologia applicata al web è quello del famoso professore americano Robert Cialdini, che nel suo libro dal successo planetario, “Le armi della Persuasione ha codificato i 6 principi della persuasione.

Ma quali sono le armi della persuasione? Come applicare questi principi a un’efficace comunicazione online?

Seguimi e lo scoprirai.

Pubblicato in Blog
social media marketing per centri estetici

Social Media Marketing: 7 Passi da Fare se hai Un Centro Estetico

Come ogni donna che si rispetti, vorrei essere più bella, più magra, avere meno rughe, entrare in un centro benessere con un viso da strega e uscirne con quello di Biancaneve!

Ma questa sarebbe una magia e tu sai che, in qualsiasi campo, per ottenere un buon risultato ci vuole tempo, dedizione e costanza. In una strategia di Social Media Marketing non esistono “pozioni segrete” e trucchi, ma ingredienti che mixati tra di loro portano al successo.

Quindi, tornando al mio desiderio di avere un viso bello come quello di Biancaneve, il caro Google mi verrebbe in soccorso suggerendomi di digitare queste parole: “come eliminare le rughe”. Fatta la richiesta, mi troverei davanti ad una lunga lista di centri estetici, tutti con metodi straordinari per risolvere il mio problema. Ma quale scegliere?

Pubblicato in Blog
PERCHÉ LA TUA AZIENDA HA BISOGNO DEL WEB MARKETING

PERCHÉ LA TUA AZIENDA HA BISOGNO DEL WEB MARKETING

Ogni volta che scrivo un articolo, cerco di capire in che modo posso aiutare chi mi legge a trovare degli spunti utili per la sua attività. Quindi immagino nella mia testa una domanda che mi vorresti fare e mi impegno a darti una risposta che possa esserti d’aiuto.

Per capire perché le aziende hanno bisogno di una buona strategia di web marketing, provo a rispondere prima a questa domanda:

Cosa deve fare un'azienda per comunicare in modo efficace con il suo pubblico?

Pubblicato in Blog
Lead Generation: Come trasformare contatti di qualità in clienti

Lead Generation: Come trasformare contatti di qualità in clienti

Se non hai mai sentito parlare di lead generation o vuoi capire in che modo raggiungere il tuo pubblico ideale, ti trovi nel posto giusto.

Oggi infatti parliamo di come generare contatti di qualità e acquisire nuovi clienti attraverso uno strumento molto potente: il tuo sito web.

Innanzitutto ti voglio chiarire alcuni punti essenziali, in modo tale che tu mi possa seguire meglio.

1. Cosa sono i Lead?

I lead sono persone potenzialmente interessate ad un prodotto o servizio, di cui conosciamo alcune informazioni personali, in genere indirizzo mail, ma che non hanno ancora mostrato un effettivo interesse all'acquisto.

2. Cosa s'intende per Lead Generation?

Pubblicato in Blog
newsletter pillole di marketing

Storia di una newsletter: Pillole di Marketing

La nostra guida alla creazione di newsletter efficaci continua qui. Oggi ti raccontiamo la storia delle nostre Pillole di Marketing, attraverso la quale avrai modo di comprendere come progettare una newsletter e perché crearne una è una scelta vincente.

Avrai letto da più parti che oggi nessuno ha voglia di leggere newsletter e che esistono aggregatori di notizie che ci permettono di selezionare quello che più ci interessa, senza aspettare di leggere articoli di blog già pubblicati. E allora perché dedicare del tempo alla creazione di una Newsletter?

Innanzitutto perché crediamo nella condivisione e desideriamo creare una community che, oltre agli articoli di blog, stimoli la conversazione sulle novità dal mondo del marketing e della comunicazione. E poi, crediamo che ricevere una mail e leggerla nell'intimità della propria posta crei un rapporto speciale tra le persone.

Abbiamo progettato Pillole di Marketing con cura, perché abbiamo voglia di costruire un rapporto di fiducia e condividere con te le nostre conoscenze e la passione per quello che facciamo ogni giorno.

Quindi seguimi e ti spiegherò passo dopo passo come l’abbiamo strutturata, così che tu possa creare la tua.

Pubblicato in Blog
newsletter emmegi marketing

Come creare una newsletter efficace

Comunicare efficacemente con i clienti è uno degli aspetti più importanti per la tua azienda e oggi voglio fare chiarezza su un argomento che interessa a molti ma che, nella pratica, risulta territorio inesplorato per i più: la Newsletter.

E’ uno strumento di marketing, con delle informazioni, spesso di natura pubblicitaria, inviata via email. La ricevi perché l’hai sottoscritta. Pensa alla quantità di newsletter alle quali ti sei registrato e che ora cestini senza neanche aprire. Questi ragionamenti e valutazioni ti serviranno se stai pensando di lanciare una newsletter sul tuo blog

Per accompagnarti nella comprensione affronteremo questo tema in due step: in questa prima parte iniziamo a comprendere cos’è la newsletter, come si compone e quali vantaggi porta ad aziende ed iscritti. Nei prossimi giorni ti racconteremo in modo pratico quali sono stati i passaggi che abbiamo percorso nelle fasi di creazione della nostra newsletter: Pillole di Marketing. Cominciamo!

A cosa serve la newsletter?

Pubblicato in Blog
facebook post emmegi marketing

Come scrivere un post per il tuo blog aziendale

Scrivere contenuti per il web non è semplice e, se hai deciso di scrivere un post per il tuo blog aziendale , devi sapere che scrivere non basta. Il web, è un mare immenso di informazioni dove puoi naufragare se non hai una bussola che ti aiuti a mantenere la rotta.

La tua piccola barca deve farsi largo tra le onde provocate da milioni di contenuti e per arrivare alla meta devi imparare ad usare le parole.

Le parole sono come le carte nautiche, ti aiutano a prendere la strada giusta e, se a volte ti sembrerà di perderti, non arrenderti. Ricordati che la tua meta sono le persone e i loro bisogni, il tuo post deve arrivare dritto al loro cuore.

5 cose che devi sapere se vuoi scrivere un post blog

Pubblicato in Blog
neuromarketing

Neuromarketing: Emozionare per vendere

Mettiti comodo, oggi parliamo di neuromarketing, e inizio subito con la definizione di questa disciplina che sta rivoluzionando le vecchie regole del marketing e della comunicazione.

Il Neuromarketing nasce dalla fusione di tre differenti discipline: il marketing tradizionale, la neurologia e la psicologia e si prefigge di illustrare ciò che accade nel cervello delle persone in risposta ad alcuni stimoli relativi a prodotti, marche o pubblicità con l'obiettivo di determinare le strategie che spingono all'acquisto.

Ogni giorno siamo bombardati da milioni di immagini che hanno in comune l’obiettivo di convincere il consumatore a scegliere un prodotto piuttosto che un altro, secondo strategie studiate e pagate anche milioni di euro dai grandi brand (pensa a marchi come Adidas, Nike, Ikea, Coca Cola, Google, Apple, etc.).

Ti sei mai chiesto cosa spinge un consumatore a scegliere un prodotto anziché un altro?

Pubblicato in Blog
calendario editoriale emmegi marketing

Come creare un piano editoriale in pochi, semplici step

Ogni giorno, coloro che ti seguono, vogliono sapere quello che hai da dire.

Postare contenuti a caso non funziona e non è di certo una social media strategy.

Troppe imprese continuano ad operare con questa mentalità. Il fallimento inevitabile dovuto all’assenza di pianificazione porta molti brand a sostenere che i social media sono una perdita di tempo. La verità è che lo sono se li usi per perdere tempo.

Il successo non arriva per caso, ma è il prodotto di un’accurata programmazione. È un’abitudine da costruire con costante applicazione.

Dal momento che, ne sono certa, non vorrai ottenere risultati casuali, oggi, con gli altri membri del team Emmegi Marketing, abbiamo deciso di parlare della necessità di sviluppare un piano editoriale.

Ma non sono mica un editore, a cosa mi serve un Piano editoriale?

Pubblicato in Blog
psicologia dei colori emmegi marketing

Perché i colori sono importanti nel marketing?

Nel marketing dei contenuti il colore è un segnale d’azione che indirizza le nostre emozioni.

In un mare di contenuti, il colore può aiutarti ad emergere.

Il colore fa sì che il tuo pubblico veda quello che tu vuoi che veda, senta quello che tu vuoi che senta e faccia quello che tu vuoi che faccia. Il colore che scegli può anche influenzare la facilità di utilizzo e la leggibilità di un contenuto. Oggi parliamo del perché comprendere la psicologia del colore è importante per il successo del tuo contenuto.

Capire come funziona il colore non è una prerogativa riservata ad artisti e creativi. Chi si occupa di marketing dei contenuti ha bisogno di comprendere le basi della teoria dei colori. Se scrivi devi sapere che le scelte di colore possono cambiare l’impatto del tuo messaggio: un grande contenuto e una fantastica call to action possono passare inosservati se li accompagni a colori sbagliati.

Pubblicato in Blog
Pagina 1 di 2